La collezione di moda

Creare una collezione significa principalmente preparare un insieme, un campionario di prodotti assortiti, ma che siano qualitativamente coerenti, coordinati e unificati in un contenuto-moda.

 

Come sappiamo il capo di abbigliamento si identifica per due fattori: la composizione merceologica e l’immagine visiva. Il primo elemento riguarda tutto quello che interessa l’aspetto tattile-sensorio (fibra del tessuto, struttura, peso, finitura, trattamenti…), mentre il secondo si riferisce alla caratterizzazione estetico-visiva.

 

Nella progettazione della collezione occorre mescolare sapientemente questi due fattori, posizionando il prodotto rispetto al mercato, ed deve essere dedicato ad un target ben definito e in un trend ben individuato. Tutte scelte che devono essere compiute a monte della progettazione della collezione di abbigliamento.

 

Sbagliato dunque pensare ad una collezione come ad una semplice ammasso di linee di moda, di capi creato singolarmente e poi uniti tutti insieme. E’ essenziale progettare sin dall’inizio la creazione di una collezione, che deva fare parte di un’unica proposta stilistica stagionale.

 

Il termine collezione deriva dal latino collectio-onis, che vuol dire raccolta. Lo si può intendere come “raccolta ordinata di oggetti della stessa specie” oppure “raccolta di opere diverse ordinate con una veste uniforme”. La cosa principale per definire una collezione è la “coerenza formale” dell’intera opera.

 

Riassumendo il percorso da compiere per realizzare una collezione di moda è il seguente:
– Individuare gli elementi formali delle immagini: forme, colori, materiali;
– Interpretare carattere, stile e tipo di fascino;
– Individuare le parole chiave che esprimono i concetti stilistici dell’atmosfera;
– Ricercare immagini (cartacee o informatiche) di luoghi, oggetti, arte e design;
– Individuare l’immagine del socio-tipo ideale quale target del progetto moda;
– Elaborare un titolo e la descrizione del tema;
– Studiare la composizione per l’impaginazione della tavola.

No Comments

Post a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.