come vestirsi matrimonio

Cosa mi metto al matrimonio (se non sono lo sposo)?

Come vestirsi al matrimonio al quale sono inviato? E’ una domanda che capita spesso di farsi. Molti si chiedono infatti quanto eleganti occorre presentarsi all’appuntamento di un matrimonio di un amico o di un parente. Occorre fare subito un fondamentale distinguo. Se siete parenti stretti o testimoni, bisogna guadare come è vestito lo sposo: se sceglierà il tight, anche voi dovrete optare per questa scelta. Se invece siete amici o conoscenti degli sposi avete maggiore libertà.

Ma anche qui la libertà ha contorni ben precisi. Possono andare benissimo un abito classico blu o grigio chiaro, con scarpe stringate. Oppure uno spezzato giacca e pantalone abbinato a dei mocassini eleganti. Sul fronte dei colori occorre prestare attenzione. In estate evitare i colori scuri, via libera a toni chiari (mai il bianco!) nei toni del grigio o del blu. Per la camicia è sempre preferibile la variante di colore bianco, ma nulla vieta delicati toni pastello. Cravatta e papillon dovranno essere sempre a tinta unita e di colori non troppo accesi. Evitate quindi fantasie, colori metallizzati, e vistosi, anche in termini di volume.

 

Cosa posso indossare?

 

  • Con l’abito potete osare con fantasie ma con moderazione. Ok ad esempio alla sola giacca fantasia, da spezzare con pantaloni e camicia a tinta unita.
  • Una scelta può essere una giacca a fiori, a patto che il pattern sia delicato
  • Completo grigio, meglio se scuro, oppure blu scuro
  • Scarpa nera
  • Cintura nera
  • Calze scure nere, blu, grigie
  • Indossare sempre la cravatta
  • La cravatta deve avere un nodo classico o windsor (molto elegante)
  • L’ultimo bottone della camicia deve essere sempre allacciato e coperto dalla cravatta

 

Cosa non posso indossare!

 

  • Mai le scarpe senza calzini
  • Mai i calzini bianchi
  • Evitare cravatte vistose e/o con disegni e troppi colori insieme
  • Non indossare scarpe chiare soprattutto se bianche
  • Mai mettere a un matrimonio camicie colorate o con disegni
  • Mai presentarsi in jeans, anche se sono costosissimi e bellissimi, sempre di jeans si tratta e i jeans non sono da cerimonia
  • Non slacciare l’ultimo bottone della camicia
No Comments

Post a Comment