Come leggere le etichette di un capo di abbigliamento

Ogni volta che leggiamo l’etichetta di un capo di abbigliamento siamo costretti a decifrare simboli e simboletti. E la nostra attività assomiglia alla lettura dei geroglifici egizi. Ma si tratta di informazioni utilissime per mantenere al meglio il nostro abito.

 

Stiamo parlando delle istruzioni di manutenzione che sono racchiuse nelle etichette di un vestito. Si tratta di piccole soluzioni, ma che a volte sono essenziali a risolvere grandi problemi. Le etichette di manutenzione forniscono infatti ai consumatori le linee guida per la cura dei capi di abbigliamento, nonché le migliori procedure di lavaggio da seguire per particolari combinazioni di tessuto, decorazioni e tecniche di produzione.

 

Un consiglio che vi diamo è quello di seguire minuziosamente le istruzioni che trovare scritte sulle etichette, questo vi garantirà che aspetto e vestibilità del capo saranno mantenute anche dopo ripetuti trattamenti di lavaggio.

 

Altrimenti, non rispettando scrupolosamente le indicazioni, vi potrete ritrovare capi rovinati o la vestibilità non più originale. E la lettura delle etichette può anche guidare la vostra scelta di un capo. Infatti se cercate capi con facilità di manutenzione, concentratevi su quelli che hanno poche controindicazioni, se invece intendete acquistare capi di qualità, spesso, le procedure di manutenzione sono complicate o difficili da seguire.

 

Ecco una guida a tutti i simboli che potete trovare.

 

No Comments

Post a Comment